L’ALBERGHIERA IAL DI MONFALCONE SBARCA IN TV

venice  is cooking

Secondo appuntamento il 14 aprile alle ore 12.45, e poi per altre otto domeniche alle 13.30 le domeniche alle 13.30 sulle frequenze nazionali di 7Gold: cinque studenti protagonisti del nuovo talent “Venice is Cooking” dedicato all’eccellenza enogastronomica delle Venezie

Saranno gli studenti Michelle Furlanetto, Lorenzo Gaiardo, Irene Catana, Milos Milosevic e Gabriele Bellantuono a rappresentare la scuola alberghiera dello IAL FVG nel nuovo talent dell’emittente 7Gold, dedicato all’enogastronomia delle Venezie.

Dal 7 aprile, ogni domenica, l’appuntamento è, dunque, con Venice is Cooking, il format culinario di dieci puntate.

Gli ingredienti ci sono tutti: chef di grido pronti ad aprire le porte dei loro rinomati ristoranti, location esclusive, e soprattutto il talento dei giovanissimi aspiranti chef, selezionati tra lo Ial di Monfalcone e Dieffe (Accademia delle Professioni).

Ecco le regole della competizione (ad eliminazione) improntata all’eccellenza: i protagonisti saranno ospitati, ad ogni puntata, in una location esclusiva diversa e dallo chef di quel ristorante, che proporrà il suo piatto della tradizione a due tra i dodici aspiranti chef in gara. Questi dovranno riproporre la ricetta, rivisitandola secondo il loro estro. A conclusione della sfida, i due aspiranti verranno valutati dallo chef ospite, assieme ad un critico delle Guide “Ristoranti d’Italia” dell’Espresso, secondo quattro criteri: impiattamento, gusto, esecuzione e creatività. Ogni piatto, in particolare, dovrà esprimere i concetti di genuinità, di km0 e di cucina tradizionale.

Si tratta di un format televisivo che punta a valorizzare, attraverso le sfide affidate ai giovani concorrenti, le eccellenze enogastronomiche del territorio: materie prime straordinarie, lavorazioni ad altissimo livello, mix di tradizione e innovazione, ma anche i vini locali, che di volta in volta saranno abbinati ai piatti proposti e presenti nelle loro caratteristiche uniche.

Alla conduttrice Erika Grossi, food blogger udinese e imprenditrice nel settore vitivinicolo, sarà affidato il compito di presentare lo chef ospite e il suo ristorante, la storia e il contesto territoriale, facendo emergere la passione che è alla base del mestiere e ne costituisce l’ingrediente più prezioso.

02/04/2019