Formazione

Immagine sezione Formazione

Corso finanziato da
FSE+PIPOL

TECNICO DELLA SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO

Acquisisci le competenze per effettuare una corretta diagnosi delle realtà aziendali dal punto di vista della sicurezza.

Data inizio: 30/11/2020
Durata: 530 ore
Livello corso: Work
Stage: 200 ore
Certificazione rilasciata: Attestato di qualifica professionale EQF4

  • Data inizio

    30/11/2020

    Durata

    530 ore

    Livello corso

    Work

    Stage

    200 ore

  • Certificazione rilasciata

    Attestato di qualifica professionale EQF4

    Quota di iscrizione

    Gratuito; Non richiesta marca da bollo

FIGURA PROFESSIONALE

Il tecnico della sicurezza e salute sul lavoro definisce il Piano per la sicurezza aziendale a partire dall'individuazione dei fattori di rischio presenti, definendo le misure di prevenzione e protezione necessarie e le figure preposte per la corretta gestione della sicurezza e delle emergenze nel contesto aziendale. Si occupa della formazione del personale e del monitoraggio dei potenziali rischi lavorativi, verifica l'attuazione delle norme di sicurezza anche attraverso la definizione di un Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro. (SGLSSL).
Inoltre durante il corso sarà possibile effettuare i test e le esercitazioni utili al riconoscimento dei crediti previsti per la figura RSPP come dettagliato nell'Accordo Stato-Regioni del 16/07/2016.

Contenuti

Conoscenze tecnico professionali
-Normativa (comunitaria, nazionale e regionale) in materia di sicurezza e prevenzione sul lavoro
-Organizzazione del lavoro: ruoli, mansioni, processi
-Normativa di riferimento per la valutazione del corretto funzionamento di impianti e macchinari da lavoro (Direttiva macchine)
-Tecniche di valutazione dei fattori di rischio per valutare il livello di rischio nelle attività aziendali
-Normativa per la gestione delle emergenze e la corretta elaborazione dei piani di emergenza interni ed esterni
-Tecniche di raccolta, elaborazione e confronto dei dati per elaborare valutazioni statistiche
-Sistemi di gestione in ambito sicurezza
-Normativa per la gestione delle emergenze e la corretta elaborazione dei piani di emergenza interni ed esterni
-Tecniche e strumenti per la predisposizione di check list, liste di controllo, guide operative, questionari per la gestione della sicurezza sul luogo di lavoro
-Tecniche di comunicazione e strumenti di gestione dei gruppi
-Gestione dei conflitti
-Protocolli sanitari
-Accordi Stato Regione (lavoratori, attrezzature di lavoro, RSPP) per la formazione e l'aggiornamento

Conoscenze trasversali
-Pianificare azioni di ricerca attiva del lavoro
-Sicurezza e prevenzione degli infortuni sui luoghi di lavoro

Rivolto a

Possono partecipare tutte le persone iscritte al Programma PIPOL.

Requisiti

Requisiti obbligatori: Per partecipare al corso è necessario iscriversi al programma PIPOL registrandosi in modo autonomo sul portale http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/formazione-lavoro/lavoro/FOGLIA135/ oppure recandosi presso un Centro per l'Impiego. Le persone già iscritte a PIPOL, ma che avevano fatto una richiesta diversa, dovranno modificare il Piano d'Azione Individuale (PAI), sempre presso il CPI.

E' requisito obbligatorio essere in possesso un diploma o di una tra le qualifiche EQF4 qui riportate:
- tecnico per la conduzione e manutenzione di impianti automatizzati;
- tecnico elettrico;
- tecnico per l'automazione industriale;
- tecnico elettronico;
- tecnico di impianti termici;

Sono considerati diplomi preferenziali:
- Titolo di Liceo, settore scientifico -opzione Generale / opzione Scienze applicate
- Titolo di Istituto tecnico, settore tecnologico - indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia / indirizzo Trasporti e Logistica / indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica / indirizzo Informatica e Telecomunicazioni / indirizzo Agraria, Agroalimentare e Agroindustria / indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio
- Titolo di Istituto professionale , settore industria e artigianato - indirizzo Produzioni industriali e artigianali / indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica

E' richiesta la conoscenza della lingua italiana livello B1 per i candidati che hanno un titolo di studio estero riconosciuto in Italia.

TECNICO DELLA SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO Quota di iscrizione: Gratuito; Non richiesta marca da bollo

Sede del corso

IAL PORDENONE

Viale Grigoletti 3, PORDENONE
0434 505435

Contatti

Referente: SERENA  BURIOLA
deborah.scubla@ial.fvg.it


Quota di iscrizione

Gratuito; Non richiesta marca da bollo