Formazione

Immagine sezione Formazione

Corso finanziato da
Logo RegioneLogo Repubblica Italiana

ADDETTO AI SERVIZI DI CONTROLLO DELLE ATTIVITÀ DI INTRATTENIMENTO E DI SPETTACOLO

RACCOLTA PREADESIONI Corso obbligatorio ai fini dell'iscrizione degli elenchi prefettizi

Data inizio: 04/07/2022
Durata: 93 ore
Livello corso: Work
Certificazione rilasciata: Attestato di frequenza

  • Data inizio

    04/07/2022

    Durata

    93 ore

    Livello corso

    Work

  • Certificazione rilasciata

    Attestato di frequenza

    Quota di iscrizione

    € 600,00; Richiesti € 16,00 + 2,00 per attestato regionale e ricevuta/fattura

FIGURA PROFESSIONALE

I compiti dell'addetto ai servizi di controllo sono analiticamente indicati nell'art. 5 del DM. 6 ottobre 2009 e consistono, in estrema sintesi in
- un'attività di controllo preliminare dei luoghi per accertarsi che non via siano sostanze illecite od oggetti proibiti e che le vie di fuga siano libere
- un'attività di controllo all'atto dell'accesso del pubblico per regolarne l'afflusso e verificare il possesso dell'eventuale biglietto
- un'attività di controllo all'interno del locale per la verifica del rispetto delle disposizioni, prescrizioni o regole di comportamento stabilite da soggetti pubblici o privati e dalla legge.

L'addetto ai servizi di controllo non ha nessun incarico di pubblico servizio o pubblico ufficiale: l'espletamento dei compiti dell'addetto ai servizi di controllo non comporta l'attribuzione di pubbliche qualifiche e dunque nei casi più gravi o in presenza di attività criminose è obbligato ad attivare le autorità competenti.
Non può utilizzare armi e non può assolutamente perquisire; dovrà essere riconoscibile mediante un tesserino identificativo.

Rivolto a

Giovani e adulti di età non inferiore ai 18 anni occupati e disoccupati, in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media inferiore.

Requisiti

Requisiti obbligatori: I requisiti obbligatori richiesti ai fini dell'ammissione al corso sono:
a) età non inferiore a 18 anni
b) di essere in possesso almeno del diploma di scuola media inferiore
Per coloro che hanno conseguito un titolo di studio all'estero occorre presentare una dichiarazione di valore che attesti il livello di scolarizzazione.

Per i cittadini stranieri:
- essere in possesso del permesso di soggiorno o carta di soggiorno
- avere una conoscenza certificata della lingua italiana pari al livello B1. Al candidato sprovvisto di attestazioni atte a dimostrare il livello di conoscenza della lingua italiana, verrà somministrato da IALFVG un test atto a verificare il livello di conoscenza.

Il titolo rilasciato dal corso è uno dei requisiti obbligatori, qui sotto declinati, richiesti per l'iscrizione nell'elenco prefettizio necessario per svolgere la professione dell'addetto al servizio di controllo (art.1 del DM 6 ottobre 2009).

Info utili

In questa fase si raccolgono le preadesioni al corso che verrà avviato solo successiva presentazione e approvazione da parte della Direzione Regionale.

Corso richiesto nell'ambito della L.R. 21 luglio 2017, n. 27 - Avviso per la presentazione di operazioni riguardanti attività formative previste da specifiche norme statali e regionali come obbligatorie per l'accesso a determinate attività professionali.

Il corso si svolgerà presso la sede di Udine.
Le lezioni si svolgeranno con cadenza bi-trisettimanale in orario pomeridiano/serale. Resta inteso che il calendario del corso potrà essere organizzato tenendo conto delle esigenze manifestate dalla maggioranza della classe.

TASSE D'ISCRIZIONE:
€ 600,00 quota corso
€ 16,00 marca da bollo per vidimazione attestato di frequenza
€ 2,00 marca da bollo da apporre sulla fattura

Sono ammessi all'esame finale i corsisti che abbiano frequentato almeno il 90% delle ore di formazione previste, al netto delle prove d'esame. La prova di verifica è finalizzata a verificare l'apprendimento delle conoscenze e l'acquisizione delle competenze tecnico professionali previste dal corso, in particolare nelle aree giuridica, tecnica e psicologico sociale.

ATTESTATO RILASCIATO: Agli allievi che superano con esito positivo l'esame finale viene rilasciato un attestato di frequenza, soggetto all'imposta di bollo, vidimato dalla Direzione Regionale e conforme alla normativa di riferimento.

Il titolo rilasciato dal corso è uno dei requisiti obbligatori, qui sotto declinati, richiesti per l'iscrizione nell'elenco prefettizio necessario per svolgere la professione dell'addetto al servizio di controllo (art.1 del DM 6 ottobre 2009).

ADDETTO AI SERVIZI DI CONTROLLO DELLE ATTIVITÀ DI INTRATTENIMENTO E DI SPETTACOLO Quota di iscrizione: € 600,00; Richiesti € 16,00 + 2,00 per attestato regionale e ricevuta/fattura

Sede del corso

IAL UDINE

VIA DEL VASCELLO 1, UDINE
0481534294

Contatti

Referente: ELISA  SPADARO
elisa.spadaro@ial.fvg.it


Quota di iscrizione

€ 600,00; Richiesti € 16,00 + 2,00 per attestato regionale e ricevuta/fattura


Corso REALIZZATO DA

IAL FVG PantoneIALWeb