Formazione

Immagine sezione Formazione

Corso finanziato da
UE - Fondo Sociale EuropeoLogo Repubblica ItalianaLogo RegioneFSE fvg 2014-20

TECNICHE PER LA SICUREZZA DELLE RETI E DEI SISTEMI - JUNIOR SYSTEM ADMINISTRATOR

PERCORSO IFTS GRATUITO DI 800 ORE

Data inizio: 06/12/2016
Durata: 800 ore
Livello corso: Entry
Stage: 320 ore
Selezione: Sì
Certificazione rilasciata: Diploma di Tecnico Superiore di V livello EQF

  • Data inizio

    06/12/2016

    Durata

    800 ore

    Livello corso

    Entry

    Stage

    320 ore

  • Selezione

    SI 

    Certificazione rilasciata

    Diploma di Tecnico Superiore di V livello EQF

    Quota di iscrizione

    Gratuito; Richiesti € 16,00 per attestato regionale

FIGURA PROFESSIONALE

Il vSysAdmin opera nell'amministrazione dell'infrastruttura virtualizzata di un data center, assicurando l'implementazione delle politica di sicurezza aziendale.
Gestisce, aggiorna e configura sistemi virtualizzati. Amministra quotidianamente il sistema al fine di soddisfare la continuità del servizio, i backup dei dati e ne monitora le performance. Configura, applica azioni e aggiornamenti sulle diverse componenti ell'infrastruttura al fine di garantire i richiesti livelli di sicurezza definiti dalle politiche aziendali. Ha competenze sulle tecnologie di virtualizzazione e integrazione in ambienti hybrid cloud.

ATTIVITA' PRINCIPALI:
- conoscenza delle tecnologie di virtualizzazione, dei relativi requisiti e implicazioni
- conoscenza dei potenziali rischi e dei requisiti di sicurezza dei sistemi IT e delle relative misure implementative
- implementare l'architettura di un infrastruttura virtuale in relazione alle diverse esigenze aziendali
- implementare e gestire la sicurezza dell'infrastruttura sia fisica che virtuale, secondo la politica aziendale
- creare e gestire dinamicamente Virtual Data Center per l'erogazione di servizi Hybrid Cloud

TECNOLOGIE E STRUMENTI:
- Sistemi operativi server (Linux e Windows);
- Firewall ASA (Adaptive Security Appliance);
- AWS: EC2, S3, EFS, Storage Gateway ;
- VMWare: vSphere, vCloud, vDC;
- Microsoft: Hyper-V.

Contenuti

UF BASE
- SICUREZZA E PREVENZIONE - Ex Art. 37 comma 1 del D.Lgs 81/08;
- INGLESE TECNICO - Inglese scritto e parlato nell'ICT;
- SOFT SKILLS - Relazioni in contesto lavorativo e problem solving;
- DIRTITTO DIGITALE E QUALITA' DEI SERVIZI IT - Privacy e Qualità.

UF TECNICO-PROFESSIONALI BASE
- SISTEMISTICA E NETWORKING - Fondamenti di sistemistica, OS Admin, networking, virtualizzazione:
> FONDAMENTI DI SISTEMI OPERATIVI - Architetture dei calcolatori, SO, amministrazione server Windows e Linux;
> FONDAMENTI DI NETWORKING - Reti e protocolli, installazione e configurazione LAN con router e switch;
> FONDAMENTI DI VIRTUALIZZAZIONE - Installazione e configurazione di architetture virtualizzatein ambito aziendale;
> ADVANCED NETWORKING - Spanning tree Protocol, LAN Wireless, EIGRP, troubleshooting strutturato, virtual networking.

UF TECNICO-PROFESSIONALI AVANZATE
- ARCHITETTURE PER INFRASTRUTTURE VIRTUALI - Tecnologie, caratteristiche e gestione delle infrastrutture virtuali:
> STORAGE IN AMBIENTI SERVER VIRTUALIZZATI - Tecnologie e sistemi di storage (NAS, SAN, iSCSI, ...);
> HYPERVISOR E MACCHINE VIRTUALI - Tipologie, installazione e gestione (VMWare vSphere ESXi, Citrix XenServer);
> SISTEMI VIRTUALIZZATI - Architettura, creazione e gestione (VMWare vCenter Server, OpenStack...).

- VIRTUAL CLOUD COMPUTING - Gestire e integrare infrastrutture per servizi IaaS e PaaS (Hybrid Cloud):
> PROCESSI AZIENDALI E CLOUD COMPUTING - IaaS e PaaS, costi, rischi, complessità e opportunità;
> CLOUD VIRTUALE - Tecnologie strumenti per il cloud virtuale (vCloud Director);
> SERVIZI VIRTUAL DATA CENTER - Basic vDC, Commetted vDC, Dedicated vDC;
> GESTIONE DINAMICA DEL VDC - Allocazione e gestione risorse Hybrid CLoud.

- GESTIONE DELLA SICUREZZA - Standard e gestione della Sicurezza:
> PRINCIPI DELLA SICUREZZA IN CLOUD - ICT Security in sistemi virtualizzati e cloud, standard nazionali e internazionali;
> FIREWALL E NETWORK SECURITY - Monitoraggio e gestione della sicurezza in rete;
> APPLIANCE VIRTUALI ANTI MALWARE, SPAM E ATTACCHI DOS.

- GESTIONE PROGETTUALE - PROJECT WORK - Gestione progettuale attraverso la realizzazione di un Project Work:
> CICLO DI VITA DI UN PROGETTO IT - Project management, impostazione Project Work;
> PROJECT WORK - Implementazione e gestione di un data center virtualizzato.

Rivolto a

Il corso è indirizzato a giovani e adulti, occupati e disoccupati, in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore o del diploma di istruzione e formazione professionale.

L'accesso è consentito anche a coloro che non sono in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, previo accertamento delle competenze già acquisite in esperienze di istruzione, formazione e lavoro successive all'assolvimento dell'obbligo di istruzione, secondo le modalità indicate dall'Allegato E di cui all'Accordo sancito dalla Conferenza Unificata del 1 agosto 2002.

Al fine di creare un gruppo classe omogeneo e rispondente ai requisiti previsti dal bando regionale i prerequisiti verranno verificati durante la selezione per mezzo mezzo di:
- test di verifica delle competenze
- colloquio individuale per accertare il livello motivazionale a partecipare e a completare il percorso, le aspettative di crescita professionale, le eventuali esperienze professionali pregresse e/o le certificazioni conseguite.

Sulla base della dei punteggi conseguiti (secondo i criteri di punteggio stabiliti dalla commissione di selezione) verrà stilata la graduatoria dei candidati per l'ammissione al corso.

Requisiti

Requisiti obbligatori: L'ammissione al corso è subordinata al possesso dei seguenti requisiti obbligatori:
- maggiore età;
- diploma di istruzione secondaria superiore e/o diploma di istruzione e formazione professionale (nel caso di candidati non in possesso di diploma si potrà prevedere l'accertamento delle competenze minime in ingresso, acquisite in contesti di istruzione, formazione e lavoro successivi all'assolvimento dell'obbligo di istruzione);
- stato di occupazione oppure di disoccupazione.

Requisiti preferenziali: Il corso prevede la selezione dei candidati in possesso dei prerequisiti obbligatori e sono considerati requisiti preferenziali ai fini della graduatoria di selezione:
- competenze ICT professionali (sui sistemi operativi, il networking e l'amministrazione di sistema);
- conoscenza della lingua inglese;
- coerenza del diploma conseguito con l'area informatica.

Info utili

Data e ora di presentazione del corso: venerdì 04/11/2016 dalle 15:00 alle 16:30.
Data termine iscrizioni: giovedì 23/11/2016
Data selezioni: venerdì 24/11/2016
Data di avvio: lunedì 28/11/2016
Sede presentazione del corso: IAL Udine - Via del Vascello 1 (aula 8)
Sede del corso: IAL Udine - Via del Vascello 1 (laboratorio informatico 2)

L'orario delle lezioni sarà pomeridiano e serale dalle 14:00 alle 18:00 e dalle 18:30 alle 21:30 dal lunedì al venerdì.

Il corso permette il conseguimento di CFU:
- agli studenti che concluderanno questo percorso formativo e chiederanno l'iscrizione al Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Multimediali presso l'Università degli Studi di Udine saranno riconosciuti 9 CFU di Tirocinio Formativo e Orientamento;
- agli studenti che concluderanno questo percorso formativo e chiederanno l'iscrizione a un Corso di Laurea afferente al Dipartimento di Ingegneria e Architettura presso l'Università degli Studi di Trieste saranno riconosciuti 3 CFU di Inglese e 6 CFU in Ambito F.

TECNICHE PER LA SICUREZZA DELLE RETI E DEI SISTEMI - JUNIOR SYSTEM ADMINISTRATOR Quota di iscrizione: Gratuito; Richiesti € 16,00 per attestato regionale

Sede del corso

IAL UDINE (UD)

Via del Vascello 1 - UDINE (UD)
0432 626165

Contatti

Referente: MARSICH CARLO
carlo.marsich@ial.fvg.it


Quota di iscrizione

Gratuito; Richiesti € 16,00 per attestato regionale


Corso REALIZZATO DA

IAL FVG PantoneIALWeb