News

ITS E IMPRESE

its330

Istruzione Tecnica Superiore, una formazione che risponde alla domanda delle imprese di nuove ed elevate competenze tecniche e tecnologiche per gestire i processi di innovazione. 
Rappresenta per i diplomati un'opportunità di assoluto rilievo in quanto percorso frutto di una strategia nuova fondata sulla connessione delle politiche d'istruzione e formazione con le politiche industriali, con l'obiettivo di immettere sul mercato del lavoro tecnici in grado di rispondere ai fabbisogni di innovazione e di trasferimento tecnologico delle piccole e medie imprese.

Il corpo docente proviene per almeno il 50% dal mondo del lavoro e una parte consistente della durata del corso è svolto in azienda stabilendo subito un legame molto forte con il mondo produttivo (nazionale ed estero).

La formazione ITS, valida alternativa agli studi accademici, offre almeno 3 vantaggi in più:
- più operativa;
- più tecnica ;
- più breve ed economica.
E ciò che conta maggiormente è che garantisce un rapido e qualificato inserimento lavorativo.

Per frequentare un ITS iscriviti (di seguito i link) e partecipa alla selezione. Queste le prossime date:

16 ottobre presso il Consorzio universitario in Via Prasecco 3/A a Pordenone selezioni per : 
   TECNICO SUPERIORE CLOUD & BACKEND DEVELOPER  
   TECNICO SUPERIORE FRONT END & UX DEVELOPER
   TECNICO SUPERIORE MOBILE DEVELOPER

16 ottobre presso  Unione Industriali Palazzo Klefisch  in Via della Motta, 13 a  Pordenone selezioni per : 
  TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA E DEI TRASPORTI INTERMODALI    

18 ottobre presso ISIS Leonardo Da Vinci di Portogruaro (VE) selezioni per :
  TECNICO SUPERIORE PER L'AUTOMAZIONE ED I SISTEMI MECCATRONICI - MACCHINE AGRICOLE

 

Lo IAL FVG è tra i soci fondatore delle Fondazioni ITS
Accademia Nautica dell’Adriatico
J.F.Kennedy per le tecnologie dell'informazione e della comunicazione
Malignani nuove tecnologie per il made in Italy

 

>>> approfondimento: Sole24ore: ITS e imprese | Un forte legame tra corsi e imprese: l’80% trova lavoro 

Scopri di più sul tema: 

10/10/2019