News

Formazione

Immagine sezione Formazione

Formazione

MOBILITA'

Immagine news

Secondo la Commissione Europea la mobilità è possibile per tutti i cittadini europei, per sostenere l’occupabilità delle persone e migliorare le loro competenze e la vita lavorativa in generale e favorire  l’internazionalizzazione dell’istruzione e della formazione con l’obiettivo di consolidare la cittadinanza europea.

Numerosi sono i programmi e le iniziative attivate dalla Commissione Europea e ancora troppi restano ostacoli alla mobilità: dal basso livello di partecipazione delle imprese, alla mancanza di informazione sulle opportunità offerte, esigenza di conciliare mobilità con le normali attività lavorative o scolastiche.

Quattro amministrazioni italiane, Provincia autonoma di Trento, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Regione Marche e la Provincia di Torino, hanno deciso di lavorare insieme per arrivare alle persone che abbiano voglia di partecipare ad un programma di mobilità si tratta di PreMo - Prepara la Mobilità 

Qui di seguito i webinar realizzati ora disponibili a tutti.

 

CAPACITY BUILDING ED EUROPEMOBILITY NETWORK>>
- Stefano Tirati e Giovanni Crisonà di CSCS

FUND RAISING PER LA MOBILITÀ >> 
- Erik Svab, Presidente di EuroService

MOBILITÀ NELLA NUOVA PROGRAMMAZIONE NAZIONALE E COMUNITARIA >>
-  Lorenzo Mari,  Direzione della Regione Calabria 
- Valter Giacomini, esperto di mobilità presso Lepido Rocco di Motta di Livenza (TV) 

APPRENDIMENTO E MOBILITÀ: RICONOSCIMENTO DEI RISULTATI >> 
- L'applicazione ECVET nella buona prassi di progetto COLOR - Marta Santanicchia , area metodologie di Isfol 
- Novità di Erasmus - Roberta Grisoni, Agenzia Leonardo 
- La strategia europea a supporto della mobilità dell'apprendimento - Mara Brugia, Cedefop

LA VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO >> 
- Marie Skłodowska-Curie Actions - Fausto Freschi, Aric Università di Udine
- Le buone pratiche nella gestione delle iniziative di mobilità transnazionale formatiiva - Francesca Drago, Scuola Centrale Formazione, Catania 

BUONE PRASSI PER I PROGETTI DI MOBILITÀ TRANSNAZIONALE >>
- Gli strumenti a supporto dei processi di mobilità. Le pratiche in corso: Progetto leonardo da Vinci ERMES - dott. Enrico Bressan, direttore Fondazione Giacomo Rumor - Centro Produttività Veneto (CPV) di Vicenza; 
- Programma Erasmus Mundus - dott.ssa Elisa Zambon - Unversità di Padova- Servizio Relazioni Internazionali ; 
- Piscopia Fellowship Programme Azione Marie Curie Cofund - dott.ssa Elena Quagliato - Università di Padova - Servizio Relazioni Internazionali- Azioni Marie Curie COFUND. 

STRUMENTI EUROPEI PER LA VALIDAZIONE DELLE COMPETENZE - Europass e altri strumenti  >>  
- La mobilità per l'apprendimento in Europa, reti e strumenti europei - dott.ssa Concetta Fonzo, Responsabile del Centro Euroguidance Italia;
- I dispositivi Europass per la mobilità - dott.ssa Alessandra Biancolini, Responsabile Comunicazione e del Networking internazionale per il NEC Italia in ISFOL; 
- ESCO: Il Dizionario Multilingue della Commissione Europea per le professioni, competenze e qualifiche in Europa - dott. Saverio Pescuma, Direzione Generale -ISFOL Servizio Programmazione e Sviluppo.

 

24/01/2014