ERASMUS+
2019 - 2023

METIS

Il progetto METIS, cofinanziato dal programma Erasmus+, mette insieme 19 partner di 14 paesi per lavorare allo sviluppo delle competenze settoriali e superare la carenza di competenze nella filiera produttiva di componenti e sistemi elettronici.

Attraverso il progetto METIS, SEMI e le organizzazioni partner istituiranno un osservatorio sulla microelettronica e un consiglio per lo sviluppo delle competenze composto dai rappresentanti dell'industria, del mondo accademico, delle ONG, dei centri di ricerca e degli organi di governo. Svilupperà una strategia per il potenziamento delle competenze a supporto delle industrie della microelettronica in Europa, con particolare attenzione alla valorizzazione dei profili professionali e delle competenze fondamentali per il futuro del settore. Promuoverà la formazione a distanza (online) e l'apprendimento basato sul lavoro nella progettazione e produzione di microelettronica.

Il consorzio di METIS è composto da SEMI, Infineon, Bosch, X-Fab, Graphenea, Summa, Arcelik, Silicon Saxony, Imec, Technical University of Graz, Dresden Chip Academy, University of South-Eastern Norway, Technical University of Sofia, Budapest University of Technology and Economics, IAL FVG, Fast Track into Information Technology, European Association of Career Guidance, European Association for Women in Science, Engineering and Technology, CIMEA and Decision.

 

 

 

News correlate

Formazione/Lavoro/Aziende

20/11/2019

19/11/2019

Microelectronics Training, Industry and Skills” per le competenze e le azioni formative necessarie a supportare gli asset emergenti quali l'intelligenza artificiale (AI), la guida autonoma e l’Industria 4.0

Leggi tutto